Tullio De Piscopo  |

Tullio De Piscopo 

Tullio De Piscopo

Docente di batteria

Tullio De Piscopo è cresciuto in una famiglia di musicisti. Trasferitosi a Milano dal 1969, ha intrapreso una lunga e ricchissima carriera che lo ha portato a suonare con i più grandi nomi del jazz internazionale e a diventare popolare anche come autore e cantante.

Le sue collaborazioni sono innumerevoli: Chet Baker, Gerry Mulligan (tour europei e due dischi), Astor Piazzolla (tournèe in tutto il mondo e 6 LP), Max Roach, Buddy De Franco, Eumir Deodato, John Lewis, Slide Hampton, Gato Barbieri, Billy Cobham, Don Cherry, Bob Berg, Don Moye, Wayne Shorter, Alphonso Johnson, Bob James, e Lucio Dalla (in veste di clarinettista).

Ancora con Mike Melillo, Nanà Vasconcelos, M’Boom Re Percussion (mitico gruppo composto da dodici tra i più grandi percussionisti del mondo), Enrico Intra, Franco Cerri, Gianni Basso, Oscar Valdambrini, Severino Gazzelloni, Tony Scott, Dave Samuel (Spyrogyra), orchestra Charme, Luigi Bonafede, Emanuele Cisi, Rosario Bonaccorso, Karl Potter.

Nel 1979 gli è conferito l’ambito riconoscimento quale musicista dell’anno dal popolare referendum di TV Sorrisi e Canzoni. Il “Dies Irae” di Mozart e la “Messa da Requiem” di Verdi sono capolavori che De Piscopo ha portato con gran successo di critica e di pubblico nei suoi concerti. Nel ‘95: entra nel tempio della musica genovese il “Nuovo Carlo Felice” presentando un concerto per batteria e orchestra. Il 14 Luglio ’98 al Blue Note di New York, in occasione della prima mondiale della Count Basie Orchestra, la commissione culturale della Windtel Communication ha deciso all’unanimità di assegnargli il premio alla carriera, in quanto riconosciuto il più autorevole esponente nell’affermare la musica jazz italiana nel mondo.

Il 24 Settembre 2000 De Piscopo è ospite del Campidoglio con il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi al Vittoriano di Roma in diretta televisiva davanti a 3000 giovani per un concerto di Buon augurio per l’inizio dell’anno scolastico 2000/2001. L’11 Novembre 2000 De Piscopo partecipa al Giubileo della Terra per un concerto in onore dei lavoratori nel Mondo, con la presenza di Sua Santità il Papa.

Ha scritto il lavoro didattico “JAZZ WALKING” corredato da un CD-AUDIO e con la presenza del Contrabbassista Luciano Milanese.

www.tulliodepiscopo.it