Stefano Cattaneo |

Stefano Cattaneo

Stefano Cattaneo

corso di fonico

Formazione:

Fonico, musicista e compositore. Negli anni della formazione la passione per la musica, nonché una naturale predisposizione, lo spingono a studiare e approfondire la tecnica di diversi strumenti musicali (fisarmonica, pianoforte, chitarra, mandolino e percussioni) oltre alla tecnica vocale (che studia con Ambra D’Amico, insegnante presso la Civica Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano).

Comincia così un lungo percorso di partecipazioni e collaborazioni con diversi gruppi musicali e teatrali, sia in qualità di musicista che di compositore.

Esperienze professionali:

Nel 1998 decide che la naturale evoluzione della sua professione debba passare attraverso la conoscenza delle tecniche di registrazione e mixaggio, per poter seguire direttamente tutto il processo riguardante la creazione musicale. Consegue così il diploma di tecnico di studio di registrazione presso la stessa N.A.M. nel 1999.

Nella sua attività di fonico predilige lavorare con musicisti che gli affidino anche il compito di arrangiare i brani che dovrà registrare, iniziando a muovere i primi passi come produttore musicale. Cura in particolare la realizzazione di “Resolvez vous, monsieur” del cantautore Mario Mantovani (mariomantovani.net) e “Tra fiamma e candela” di Lorenzo Riccardi (lorenzoriccardi.it) recensito tra gli altri anche in rete da “Il popolo del blues” (ilpopolodelblues.com).

Svolge la sua attività anche nel carcere di San Vittore di Milano dove nel 2004 registra “Il lupo racconta”, cd allegato all’omonimo libro di racconti scritti e interpretati dai detenuti stessi per il progetto “Relais” della A.S.L. di Milano. Dal 2001 insegna pratica di studio di registrazione e teoria tecnica presso la N.A.M., dove attualmente ricopre anche l’incarico di coordinatore del corso di tecnico audio.

La catena audio - pt. 1

La catena audio - pt. 2